Riparte la serie A, ecco le quote dei bookmakers aams

serie a logoSei pronto a scendere in campo per la prossima giornata di Serie A? Quello che comincia oggi, è un lungo weekend di scommesse e calcoli, di ansia ed adrenalina, da giocare solo nei corner bet e su tutte le piattaforme online autorizzate ed affiliate bookmakers aams. E le Coppe, con Champions League ed Europa League, ai nastri di partenza con l’inizio della fase a gironi? Ci saranno anche quelle! Ora respira a fondo, si parte…. Andiamo con ordine.

Due gli anticipi di lusso per la massima serie: alle 18 allo Stadium, la Juve dei campioni, prima di vedersela col Siviglia, scende in campo contro il Sassuolo dei miracoli. Nonostante il turn-over, dall’una e dall’altra parte, lo spettacolo sarà garantito. Quota fissa, però, 1 base! In serata, il redivivo Palermo del neo tecnico De Zerbi, testa le velleità del Napoli di Sarri, anche in vista di match più impegnativi, come la trasferta di Kiev di martedì. Gli analisti, non hanno dubbi: l’entusiasmo dei rosanero, sarà tenuto a bada dai colpi di Milik e compagni. Quindi, al Barbera 2 secco, ma anche un over a piacere, così giusto per “coprire” la puntata.

Il programma di Domenica si apre, invece, con la partita tra rossoblù Bologna-Cagliari, con i padroni di casa favoriti e Destro, segnalato come primo marcatore, dal piede caldo che fa sognare tifosi e scommettitori. I bookmakers aams, poi, mettono nel mirino il resto della giornata, che parte alle 15, quindi con consueto orario di campionato. Chievo-Lazio, è partita aperta ad una bella tripla o per restare cauti una “comoda” doppia chance. Genoa-Fiorentina e Roma-Samp, al contrario, promettono reti a grappoli ed un over 2.5, in teoria, sarebbe assicurato, visto i vari bomber in campo, tra Pavoletti, Kalinic, Dzeko e Muriel, pronti a metterla nel sacco. Atalanta-Torino e Milan Udinese, invece, sono gare su carta da under: poche marcature, ma buone. Insomma, avrà la meglio più la paura di non perdere, piuttosto che il calcio champagne.

Turno spezzatino e quindi due anche i posticipi. Domenica sera, trame veloci e schemi votati all’attacco all’Adriatico di Pescara, dove i Delfini di Oddo, sono un ottimo banco di prova, per mettere sotto esame De Boer, che pausa e ultimi arrivi di mercato alla mano, avrà avuto modo di far assimilare alla rosa a disposizione, gli schemi che hanno fatto le sue fortune come allenatore. I quotisti, sono favorevoli per un colpaccio esterno della compagine milanese, che ha bisogno di ripartire dopo l’inizio stentato. Concludono il quadro, infine, lunedì sera Empoli-Crotone, con i padroni di casa preferiti rispetto ai calabresi.