Europa League, chi passa il turno dei sedicesimi di finale?

EUROPA LEAGUE

Il mese di febbraio ci porta in dote diverse novità, come il ritorno delle competizioni calcistiche internazionali. In attesa degli ottavi di finale di Champions League, ci si può ben consolare con la sorella “minore”, l’Europa League, ancora impegnata ad annodare i fili dei sedicesimi di finale.

Chi passerà il turno? Chi vincerà la doppia sfida arrivando agli ottavi? Abbiamo voluto dare uno sguardo a quel che pensano i principali bookmakers stranieri 2020 riepilogando le più diffuse prese di posizione tra gli esperti del settore.

Sporting Braga – Rangers: è uno degli incroci più equilibrati. Il Braga viene preferito da alcuni bookmakers italiani, ma in realtà in ambito europeo prevale l’equilibrio, con una quota di 1.87 per ciascuno dei team.

Basaksehir – Sporting CP: lo Sporting CP sembra essere preferito dagli scommettitori, con una quota media di 1.57, contro il 2.30 del Basaksehir.

Basilea – Apoel Nicosia: ancora più sbilanciato sembra essere il doppio confronto tra gli svizzeri del Basilea e l’Apoel Nicosia. Padroni di casa del primo incontor favoriti a 1.42, mentre gli ospiti sono quotati a 2.75.

Espanyol Barcellona – Wolverhampton: è uno degli scontri di sedicesimi di finale più interessanti. Gli inglesi del Wolverhampton sembrano avere qualche opportunità in più, con quota di 1.42, contro il 2.75 degli iberici.

Gent – Roma: Giallorossi ampiamente preferiti dai bookmakers stranieri, con una quota pari a 1.27. Poche le opportunità di passaggio del turno del Gent, quotato a 3.50.

Lask Linz – AZ Alkmaar: AZ Alkmaar favorito dai bookmakers stranieri con una quota di 1.75, mentre il Linz è quotato a 2.00.

Malmo – Wolfsburg: sicuramente più sbilanciato sembra essere il confronto tra gli svedesi del Malmo e i tedeschi del Wolfsburg, con questi ultimi più gettonati dai bookmakers, a quota 1.35, contro la quota 3.00 degli scandinavi.

Porto – Bayer Leverkusen: ecco un altro sedicesimo di finale ad alto tasso di agonismo e tecnica. Ed ecco anche un sedicesimo di finale poco scrutabile, tanto che i bookmakers stranieri quotano entrambe le squadre a 1.87.

Ajax – Getafe: la bella favola dello scorso anno di Champions League sembra doversi accontentare della Europa League… e non da favorita. Tuttavia, gli olandesi non dovrebbero avere difficoltà nel superare il turno a 1.35, contro i 3.00 del Getafe.

Arsenal – Olympiacos Pireo: i gunners sono una delle squadre favorite per la vittoria. I bookmakers stranieri accreditano l’Arsenal a 1.30, mentre i greci sono quotati a 3.25.

Benfica – Shakhtar Donetsk: altro match piuttosto equilibrato, anche se i portoghesi sono sicuramente i preferiti dagli scommettitori a 1.67, contro il 2.10 degli ucraini.

Celtic Glasgow – Copenaghen: scozzesi sicuramente avanti nelle preferenze degli operatori, con una quota di 1.48, contro il 2.50 dei danesi.

Inter – Ludogorets Razgrad: l’Inter ha pescato bene nell’urna dei sedicesimi di finale, affrontando uno degli avversari più abbordabili. Nerazzurri visti favoriti a quota 1.15, contro quota 5.00 del Ludogorets.

Manchester United – Club Brugge: i red devils sono sicuramente una delle formazioni più accreditate per arrivare in finale. Quota del passaggio del turno pari a 1.27, contro il 3.50 del Brugge.

Salisburgo – Francoforte: Salisburgo favorito dai bookmakers a quota 1.67. Speranze minoritarie per il Francoforte, pari a 2.10.Siviglia – Cluj: concludiamo infine con un doppio confronto che dovrebbe favorire gli spagnoli, quotati a 1.15, contro il 5.00 del Cluj.