Cristiano Ronaldo: dove andrà CR7? Juve opzione possibile?

cristiano ronaldo statuaCristiano Ronaldo è destinato a cambiare squadra. Tutti sembrano essere convinti di una simile opportunità, e il fatto che il lusitano sia uscito dai Mondiali di Russia con la sua formazione, sembra aprire le porte alla possibilità che le trattative di mercato possano subire una improvvisa accelerazione. Ma dove andrà a finire CR7? L’opzione che alcuni quotidiani riportano in questi giorni, ovvero la sponda bianconera di Torino, è realmente realizzabile?

Ronaldo alla Juventus: i bookmakers ci credono

Se i segnali dei bookmakers parlano chiaro, quelli delle ultime ore sono più che trasparenti. I bookmakers inglesi hanno infatti drasticamente abbassato la quota di CR7 alla Juventus, portandola da 40 a 4. Una rapidissima flessione di quota, che sembra dimostrare quanto gli addetti ai lavori stanno ripetendo da tempi recenti: Cristiano Ronaldo potrebbe realmente sbarcare sul campionato italiano, e la Juventus è probabilmente l’unica indiziata per poter compiere un’operazione di calciomercato che avrebbe del sensazionale, e che sarebbe sicuramente la più importante in ambito europeo. Ma sarà così?

Il ritorno a Manchester prevale sulle altre quote

Ad ogni modo, la Juventus non è al primo posto tra le preferenze dei bookmakers. Secondo quanto riferisce il Daily Express, infatti, l’ipotesi che viene ritenuta più accreditata è quella del ritorno al Manchester United: la squadra inglese contribuì a lanciare CR7 nel panorama europeo che conta, e oggi un suo ritorno viene quotato a meno di 3.

Una quotazione dunque molto bassa ma… forse troppo? In realtà un ritorno in terra inglese non viene considerato probabile in Spagna, dove i media iberici sembrano essere pronti a spingere l’ipotesi Juve.

CR7 sta in Spagna? Permanenza al Real sembra in testa

Chiarito ciò, è anche bene spegnere i facili entusiasmi. Per i bookmakers inglesi, infatti, l’ipotesi più probabile è quella della permanenza al Real Madrid, l’attuale club con cui CR7 ha vinto praticamente tutto ciò che si poteva vincere.

I bookmakers quotano CR7 al Real Madrid a 1.75: una quota molto bassa, ancora inferiore al 2.75 con cui CR7 viene “assegnato” al Manchester United e ovviamente al 4 della Juventus.

Le quote in Italia

Come ci ricordano gli amici di Melbet, a calare non sono solamente le quote inglesi, quanto anche quelle italiane. L’ipotesi CR7 alla Juventus è mediamente passata da 6 a 4.5 nel corso di pochi giorni, ed è ora – anche qui da noi – la terza scelta per priorità di quote, dopo la permanenza al Real Madrid (che in Italia viene pagata un po’ di più, a 2) e… non il Manchester United, bensì il Paris Saint Germain, che viene accreditato con 3 (i Reds sono invece quotati a 7.50).

Le altre quote

Per pura statistica, riportiamo altresì che esistono altre chance quotate dai bookmakers, anche se evidentemente ben più rare. In particolar modo, in Italia si quota CR7 in Cina a 16, negli Stati Uniti alla MLS 25, a Napoli a 33, come a Monaco. L’Inter e il Bayern Monaco sono invece quotate a 50. Chi avrà ragione?