Come scommettere sull’ultima giornata di Serie A

serie a logo

Dopo una lunga ed emozionante cavalcata, la Serie A giunge al termine

Con un’ultima tornata che assegnerà i posti nelle competizioni europee, e individuerà l’ultima squadra a retrocedere in Serie B.

Sperando di farvi cosa gradita, abbiamo riassunto quali sono le quote dei principali siti di scommesse stranieri 2019 sul prossimo turno finale che, per l’occasione, si disputerà alle 20.30 di domenica, con la sola eccezione di Frosinone – Chievo, il match tra le due già retrocesse, anticipato alle ore 18 di sabato, e per il quale prevediamo la vittoria interna a quota 2.30, e quello tra Bologna – Napoli, anch’esso privo di significati per la classifica e anticipato a sabato alle ore 20.30, sul quale puntiamo al pari, quotato a 4.00.

Passando poi alle gare di domenica, alle 15 è di scena Torino – Lazio: per i granata l’opportunità di chiudere in bellezza dinanzi al proprio pubblico. Puntiamo sulla vittoria a 2.35, contro una Lazio che è arrivata in Europa League passando per la porta della Coppa Italia. Sicuramente fuori dai giochi europei è la Sampdoria, attesa da un match impegnativo contro i Campioni d’Italia. Puntiamo su un pareggio, a quota 3.50.

Alle 20.30 vi è poi la carrellata di chi ha ancora un esito incerto dinanzi a se. Roma – Parma dovrebbe dare i 3 punti ai giallorossi a quota 1.20, mentre Inter – Empoli dovrebbe fare lo stesso in favore dei nerazzurri, a quota 1.30. Cagliari – Udinese potrebbe chiudersi in pari, a quota 3.50, mentre i rossoneri del Milan dovrebbero prendere i 3 punti sul campo della Spal, a quota 1.44. Nel match salvezza tra Fiorentina e Genoa puntiamo su un delicato pari, quotato a 2.40, mentre tra Atalanta e Sassuolo la vittoria interna degli uomini di Gasperini, quotata a 1.20, dovrebbe permettere ai bergamaschi di staccare il biglietto per il prestigioso approdo in Champions League.

Alla luce di quelle che sono le nostre previsioni, sopra riassunte, possiamo cercare di comprendere come finirà questa appassionante stagione, unendo gli esiti già scontati e quelli in formazione. Per quanto concerne i primi, la Juventus ha già celebrato l’ennesimo scudetto, e il Napoli ha facilmente consolidato il suo secondo posto. Riteniamo che gli altri due posti Champions saranno in mano ad Atalanta e Inter, con i bergamaschi terzi, e i nerazzurri di Milano al quarto posto. Per quanto attiene poi i posti in Europa League, il Milan e la Roma si aggiudicheranno senza tanti patemi il posto nella seconda competizione europea per importanza, lasciando dunque fuori il Torino. La Lazio arriverà all’Europa League grazie alla vittoria ottenuta in Coppa Italia. In zona retrocessione, oltre ai già decretati passaggi in Serie B di Frosinone e Chievo, a scendere nella serie cadetta potrebbe essere l’Empoli, attesa da una complicata trasferta a Milano contro l’Inter, e penalizzata dalla classifica a causa degli scontri diretti (entrambi persi) contro il Genoa, che potrebbe pareggiare a Firenze ottenendo quel punto che, con grande fatica, permetterà agli uomini di Prandelli di poter rimanere almeno un’altra stagione in Serie A.